fbpx

Potensic U42WH

2

Potensic U42WH

Il Potensic U42WH è appartenente alla categoria dei quadricotteri ed è caratterizzato da una dignitosa telecamera HD integrata nel frame e disponibile ad un prezzo decisamente contenuto, meritandosi così di essere tra i modelli più venduti in assoluto, on-line. Questo modello è certamente un prodotto entry level e compatto ma allo stesso tempo adotta a bordo tutte le tecnologie dei prodotti più avanzati.

In generale questo drone è risultato particolarmente gradito per via della sua grande completezza, per le ottime potenzialità e caratteristiche tecniche, ideale per i neofiti esigenti che stanno cercando sì un modello con cui avvicinarsi a questo mondo ma che scartano a priori i droni più “giocattolosi”. Noi di Genial Drone, fin dalle prime prove di volo, abbiamo potuto notare una serie di funzionalità molto interessanti.

Drone con Telecamera Potensic Quadricottero Telecomando WIFI FPV Dotato delle Funzione Modalita Senza Testa, Manutenzione dell'altitudine, Pianificazione delle Rotta di Volo, Adatto a Principianti
Prezzo: EUR 59,99
(A partire dal: 2019/08/24 8:19 pm - Dettagli
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.
)
2 Nuovi da EUR 59,990 Usati
(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)

COME E’FATTO:

Il drone ha un design davvero accattivante; Il materiale con cui è stato costruito il nostro Potensic è in materiali plastici ma a fare la differenza è la sua mescola molto elastica che evita ottimamente rotture durante sempre possibili collisioni in aria o durante atterraggi non proprio da manuale! Infatti, nonostante sia realizzato per la maggior parte in plastica tipo PVC, tra para-eliche e piedini per il decollo, questo drone assicura una inaspettata robustezza.

In questo senso il guscio-telaio principale è in grado di gestire urti piu’ consistenti del previsto proprio in virtù della sua non esasperata rigidezza. Di conseguenza non dobbiamo lasciarci ingannare dal giudizio espresso dagli “esperti” nei confronti della normale plastica come materiale di costruzione per un drone (quasi tutti quelli di fascia bassa o media sono costruiti in PVC), dato che quella di questo drone ha un’ottima lavorazione e idem per il tatto e l’estetica.

A proposito di quest’ultima notiamo che il nostro drone ha la classica forma di “ufo” inaugurata dai famosissimi DJI Phantom ma le sue dimensioni sono senz’altro più compatte (che lo rendono più facilmente trasportabile) e con un peso di 148g compresa la batteria. Il drone viene venduto all’interno di una confezione di cartone color bianco, molto elegante ma nel tempo stesso funzionale e senza inutili o pacchiane decorazioni.

ALL’INTERNO DELLA CONFEZIONE:

Drone potensic U42WH

trasmettitore, telecomando a 2,4 gigahertz,

2 batterie da 3,7 Volt con capacità di 500 Mah,

una scheda SD,

un lettore di schede,

un cavo di ricarica della batteria usb,

8 eliche totali di cui 4 già collegate al drone

un manuale in lingua non in lingua italiana,

un pannello ombreggiato per telefoni,

un cacciavite.

Un supporto del telefono per la funzione FPV

 

Questo Potensic è dotato di 4 motori a spazzole alimentati da una batteria da 500mAh. Sulla parte superiore sono ovviamente posizionate le 4 eliche sulle quali vanno montate gli utili paraeliche che troveremo all’interno della confezione. I para-eliche senza dubbio incrementano il peso dei modelli e in presenza di vento contribuiscono a sbilanciare un pochetto i droni ma, soprattutto per i principianti la loro utilità è indubbia.

Sui suoi 4 lati troviamo anche i LED di stato i quali consentono di confermare il giusto collegamento con il radiocomando oltre ad indicare le modalità di volo. Nonostante si tratti di un prodotto economico, diverse sono le funzioni disponibili, tra cui segnaliamo:

-HOVERING capacità di far salire il drone automaticamente a diverse altitudini da sfruttare durante le riprese;

-“360 GRADI” tramite un apposito tasto il drone inizierà a girare a 360°.

GIROSCOPIO: UNA GARANZIA DI STABILITA’

Il nostro insettone è infatti provvisto di giroscopio. I sei assi del giroscopio rappresentano una garanzia di stabilità e lavorano assieme agli accelerometri che calibrano la velocità di volo anche in presenza di vento, se non troppo sostenuto. La stabilità è poi garantita anche dal sensore di pressione dell’aria (barometro) che aiuta a mantenere il volo all’altezza prestabilita. In questo modo è molto più semplice realizzare dei video stabili di buona qualità come anche delle ottime foto.

RADIOCOMANDO:

Il radiocomando è una unità a 2,4ghz caratterizzata da un display retroilluminato di colore blu e sul cui vengono visualizzate le informazioni più importanti relative al volo dl drone in maniera chiara e facilmente leggibile. In particolare, quando il drone è in movimento, vedremo due levette che esprimono in percentuale la sua quota in volo; troviamo poi quattro bottoni, uno per l’Headless mode, uno per cambiare modalità “1” (per principianti) e “2” (per esperti). Questo radiocomando è alimentato tramite 4 batterie tipo AAA che però non sono incluse all’interno della confezione.

COMPARTO MULTIMEDIALE:

Il nostro U42WH è dotato di FPV e di una telecamera HD da 2 MP e WiFi. La risoluzione è di 480p e può realizzare filmati a 720p. Tutti i dati vengono poi trasmessi alla nostra device scelta tramite il WIFI. In questo modo possiamo riguardare e salvare i video in tempo reale sul nostro smartphone etc, dati che vengono appunto salvati automaticamente sul dispositivo in modo da poterli condividere o modificare in qualsiasi momento.

La telecamera non è dotata di un sistema di stabilizzazione delle immagini ma grazie ai 6 assi del giroscopio riesce comunque nell’impresa di garantirci una buona qualità per gli scatti realizzati. Intendiamoci: la qualità summenzionata non può davvero paragonarsi a quelle di droni di fascia media ma se la cava dignitosamente.

Attraverso l’applicazione gratuita che è possibile scaricare per dispositivi Android ed Ios, possiamo sfruttare la videocamera di bordo attraverso la funzione di Wi-Fi in “live”. Ciò significa che potremmo vedere quello che “vede” il drone direttamente sul nostro smartphone. In definitiva il comparto multimediale è interessante, con l’obbiettivo che si può ruotare di 45° e con possibilità di trasmettere e salvare le immagini/video. Ottimo per questo prezzo!

BATTERIE:

Le 2 batterie hanno un’autonomia che può variare tra i 7 e i 10 minuti, a seconda della potenza usata, cioè dallo stile di pilotaggio e se si usano maggiori funzioni. In particolare, se si fa un uso ridotto della videocamera l’autonomia aumenta considerevolmente. Per ricaricarle entrambe è necessaria circa 1 ora.

MESSA “IN VOLO”:

Dall’apertura della confezione al primo volo del nostro Potensic passano pochi minuti visto che la fase di montaggio e assemblaggio dei pezzi è sicuramente rapida e intuitiva. Infatti il grosso del lavoro è più che altro attribuibile al montaggio dei “Landing Skids” cioè ai pattini ed i carter di protezione relativi alle eliche. Dopo questo passaggio, attivarlo sarà davvero semplicissimo: si accende il telecomando e successivamente il drone.

Per azionare i comandi bisogna attendere qualche istante che ci sia” l’aggancio” della rete e di conseguenza l’identificazione del canale in uso. Solo allora, con il joystick di sinistra, possiamo effettuare uno spostamento verso l’alto ed il basso. A questo punto LED smetteranno di lampeggiare e quindi significherà che siamo pronti per volare, passaggio segnalato anche dalla successiva accensione dei motori tramite il tasto “Function Switcher”.

Per poterlo manovrare con abilità dobbiamo spostare lo stick di sinistra facendo il classico movimento “su – giù” per alzarsi e abbassarsi mentre con quello destro è possibile imprimergli una direzione ben precisa. Anche se la guida di questo drone risulta estremamente facile ed intuitiva, vi consigliamo ovviamente per le prime volte di utilizzarlo in ambienti ampi o all’aperto (meglio!) in modo da poter gestire il tutto con la necessaria dimestichezza e senza fare particolari danni!

CONCLUSIONI:

Questo Potensic a noi è davvero piaciuto! Nonostante il bassissimo prezzo è ben realizzato, ha buone e stabili prestazioni di volo, ha una dignitosa videocamera e addirittura l’FPV. Difficile chiedere di più con questo prezzo e infatti questo modello è uno dei più venduti. Vi consigliamo dunque questo modello grazie alle sue potenzialità: nonostante sia considerato un prodotto entry level è abbastanza unico nel suo genere, capace di coniugare prestazioni di alto livello ad una maneggevolezza e ad una praticità d’uso essenziali per garantire un miglior pilotaggio anche per coloro che non hanno alcuna dimestichezza.

A ciò si aggiunge un altro fattore che lo pone su uno scalino superiore rispetto ai suoi competitori di fascia di prezzo e cioè quello relativo alla sua dotazione. In tal senso non solo è uno tra i più economici ma è anche ben equipaggiato, guadagnandosi l’appellativo di uno dei migliori droni per la sua completezza e robustezza. Consigliato senz’altro da GenialDrone!


PRO:

  • Ben costruito e robusto;
  • Stabile in volo;
  • Modalità FPV;
  • Radiocomando vero;
  • Ottimo design;
  • Facile da pilotare e intuitivo;
  • Giroscopio e barometro.

CONT:

  • Qualità foto e video solo discrete anche se non disprezzabili del tutto;
  • Autonomia non eccelsa (ma nella media dei droni economici);
  • “Return Home” non presente.

 

(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.

 

COME SCEGLIERE UN DRONE

 

Saremo felici di avere le tue opinioni

Lascia un commento